Organizzazione Umanitaria
ONG Bambini nel Deserto Onlus

Un'ambulanza per A.B.S.M.E.I.

Aggiornamento 2020

Sembrava tutto pronto, ma poi le cose sono andate un po' diversamente: la burocrazia ci ha messo il proprio zampino!

Sinteticamente: Agente Marittimo, Dogana, Preparazione del materiale da caricare seguendo i rigidi dettami della Legge, Preparazione del veicolo secondo nuove disposizioni entrate in vigore dal 01.01.2020.

Ora dovremmo esserci.

Con un furgone messo a disposizione da un partecipante all’iniziativa A.B.A.S.M.E.I., entro il giorno 25 il materiale qui giacente verrà spostato a Magenta, sede del Donatore dell’Ambulanza.

Quindi verrà caricato a bordo e rubricato in maniera da consentire a Bambini nel Deserto di predisporre la Lista Valorizzata necessaria per gli organi di controllo al momento dell’esportazione via mare.

Nel frattempo Croce Bianca Magenta avrà caricato materiale sanitario a completamento della dotazione dell’Ambulanza.

Si spera di poter caricare tutto quanto è stato raccolto in precedenza, in caso contrario bisognerà lasciare a terra qualcosa.

L’ultimo atto sarà rappresentato dalla conduzione del veicolo da parte dei Volontari della Croce Bianca di Magenta sino all’ingresso del porto di Genova: in quel preciso istante verranno tolte le targhe italiane per la successiva pratica di radiazione dal P.R.A. per esportazione del veicolo.

Poi passerà nelle mani del personale portuale e seguirà le procedure  comprendente tutti i controlli previsti per accedere alla nave sulla quale verrà imbarcata presumibilmente in data 06 marzo, salvo ritardi nell’arrivo in porto e/o cambiamenti imposti dall’Armatore.

Probabilmente è stato più impegnativo affrontare tutto ciò che è accaduto a partire dalla fine delle festività di inizio anno rispetto al momento della messa in pista dell’intera operazione, ma non si è trattato di tempo bruciato: la quota raggiunta con la generosità condivisa fra molti che ci seguono è intanto arrivata a superare € 7.000,00!

Dispiace che oltre la metà di questo “tesoretto” andrà a coprire i costi di trasporto, inclusi gli oneri doganali a Lomè nel Togo, porto di arrivo, oltre agli oneri doganali e all’immatricolazione in Burkina Faso, ma tutto questo è inevitabile.

Guardare avanti sempre: ora ci sono altre fasi da prendere in esame nel Sostegno a Distanza che Bambini nel Deserto presta da tempo all’opera di Rosalie ed i 56 volontari associati in A.B.A.S.M.E.I. quotidianamente impegnati nell’assistenza di malati mentali e non.

 

                  

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su Linkedin

torna indietro


Clicca per iscriverti alla NEWSLETTER!

NEWS

CHI SIAMO

PROGETTI

VIAGGI

SOSTIENI

CONTATTI

Organizzazione Umanitaria

ONG Bambini nel Deserto ONLUS

via A.Casoli, 45 - 41123 Modena (ITALIA)

tel. +39 335 6121610

CF: 94094820365

sede@bambinineldeserto.org

Codice Univoco Fatturazione Elettronica M5UXCR1

© Copyright 2011-2020 Bambini nel Deserto  |  Privacy Policy  |  FAQ  |  Copyright  |  Credits