Organizzazione Umanitaria
ONG Bambini nel Deserto Onlus

Vivere e morire all'inferno

Questa è la discarica di Faladie a Bamako dove hanno trovato rifugio 500 profughi, di cui circa 200 minori, fuggiti dalla regione di Mopti a causa della situazione di insicurezza che regna in gran parte del nord-est del Mali.


 

Dopo sevizie, stupri e massacri che si perpetuano ormai da anni, l'ultimo dei quali avvenuto sabato 23 marzo, hanno trovato posto in una discarica nella periferia della capitale.

Appartengono all’etnia dei Peulh (allevatori di bestiame) e sono fuggiti portando con se il loro bene più prezioso nonché l’unico; gli animali da pascolo.
Vivono fra la spazzatura e la plastica che brucia: due bambini morti e uno in gravi condizioni solo nell'ultimo mese. Le foto non raccontano la puzza, il peso dell'aria che loro respirano quotidianamente.


 

Colpito da quanto si è presentato ai suoi occhi, Grammenos Mastojeni coordinatore per le iniziative eco-sostenibili della Cooperazione Italiana allo Sviluppo ha lanciato una raccolta fondi a cui ha subito aderito, generosamente, Banca Etica.

L’obiettivo che ci siamo dati è quello di migliorare le condizioni di vita di queste persone a partire con una bonifica manuale in cui loro stessi, grandi e piccoli, hanno già confermato si impegneranno direttamente sotto il monitoraggio del nostro referente locale Monsieur Karl Babin, un francese che da anni collabora con la nostra organizzazione.

 



 


Grazie ai fondi che riceveremo si provvederà ad acquistare attrezzi, guanti, mascherine con cui ripulire l’area dove attualmente sono relegati, separare i cumuli di rifiuti da dove attualmente “pascolano” mucche e capre contribuendo in questo modo e per quanto sarà possibile a rendere più salubre l’ambiente in cui vivono.
Se la raccolta fondi lo permetterà potremo acquistare anche dei teli di plastica con cui sostituire le coperture delle misere capanne prima dell’ormai prossima stagione delle piogge.

 


Come contribuire? 
Con un bonifico bancario a nostro IBAN IT 24G 01030 1290000000 1500048 indicando come causale: PLASTICA CHE UCCIDE BAMAKO.
A tutti, oltre ai nostri ringraziamenti e quelli di questa comunità di “dannati”, come sempre garantiamo le detrazioni fiscali per le donazioni previste alle ONLUS.


 

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su Linkedin

torna indietro


Clicca per iscriverti alla NEWSLETTER!

NEWS

CHI SIAMO

PROGETTI

VIAGGI

SOSTIENI

CONTATTI

Organizzazione Umanitaria

ONG Bambini nel Deserto ONLUS

via A.Casoli, 45 - 41123 Modena (ITALIA)

tel. +39 335 6121610

CF: 94094820365

sede@bambinineldeserto.org

Codice Univoco Fatturazione Elettronica M5UXCR1

© Copyright 2011-2019 Bambini nel Deserto  |  Privacy Policy  |  FAQ  |  Copyright  |  Credits