hvor gammel er lege oz cialis hjelp med reseptbelagte kostnader

Organizzazione Umanitaria
ONG Bambini nel Deserto Onlus

Progetto Green Arrow 1

BURKINA FASO

Villaggio di Kao, Provincia dello Yatenga, Regione del Nord, Burkina Faso

Ambiente

Costo del progetto: 15.000 €

Stato: PROGETTO DA FINANZIARE

Finanziatori

  • 5x1000 di Bambini nel Deserto

Sostenitori

  • I sostenitori privati di Bambini nel Deserto

Il progetto si sviluppa sull'esperienza accumulata nel corso dell'intervento PASAS che, oltre ad intervenire per aumentare la capacità di produzione alimentare, la  trasformazione e la commercializzazione di prodotti orticoli e cerealicoli, ha visto la costituzione di un vivaio per la produzione di alberi.

Il vivaio si sviluppa su 1ha di terreno pianeggiante a 35 metri da un corso d’acqua stagionale. La riserva idrica è garantita da un pozzo a grande diametro in grado di fornire acqua tutto l’anno. Nel primo anno di attività sono state prodotte 6.500 piante ma le risorse locali garantiscono una produzione triplicata entro la metà del 2016.

 

Finisce il Progetto PASAS, inizia il cambiamento! Vogliamo piantare, insieme agli amici di Kao, 900 alberi per proteggere il villaggio e la scuola dall'Harmattan... il vento stagionale.

 


Possiamo piantare anche il tuo albero...

Con un'offerta a partire da 10€ che è il costo d'acquisto e di mantenimento di 1 albero fino a che non sarà autonomo (2 anni circa).

Bonifico Bancario all'IBAN: IT 24 G 01030 12900 000001500048 Causale: 'Campagna GreenArrow1' oppure con Paypal !!

 

 

 

 


Anno - 2015

 


Strategia d'intervento - Il vivaio coinvolge 140 donne del quartiere nord del villaggio di Kao quali socie di una cooperativa, costituitasi in quanto attività prevista nel Programma PASAS. Le donne sono state formate in diversi campi: dalle attività strettamente legate al vivaio alla gestione economica della cooperativa. La formazione tecnica per le attività produttive è stata a cura della Guardia Forestale del Burkina Faso. Il vivaio dispone delle risorse ambientali e umane per arrivare a produrre fino a 30.000 alberi l’anno. Lo spazio dove metterle a dimora e seguirle naturalmente non manca. Sono numerosi i comuni locali che metterebbero a disposizione delle vaste aree destinate alla riforestazione in seno al Great Green Wall. Dal 2014, grazie all’esperienza di un anziano locale, le donne della cooperativa hanno fatto arrivare dalla frontiera con il Ghana e la Costa d’Avorio i semi di alberi estinti per ripopolare anche con questi il nord del Paese. Ogni anno nel Sahel, nel periodo da febbraio a maggio, il vento stagionale Harmattan colpisce con violenza i villaggi delle regioni sub-sahariane. L'Harmattan è un vento secco e polveroso che soffia a nordest a sud ovest, dal Sahara alle coste del Golfo di Guinea e all’Oceano Atlantico. Polvere e sabbia trasportati dal vento penetrano nei villaggi senza alcuna protezione rendendo la vita delle popolazioni ancora più dura e sono alla base di alcune tra le più diffuse patologie respiratorie diffuse. Quando soffia l’Harmattan la vita nei villaggi si ferma bruscamente; tutti vanno alla ricerca di un luogo in cui rifugiarsi da questo vero e proprio flagello. Sulla base di questa problematica si è sviluppato dapprima uno studio e successivamente diversi incontri con la comunità di Kao in Burkina Faso per elaborare in maniera condivisa una soluzione che contribuisca a ridurre la pressione del vento nel villaggio.

 

Il Progetto Green Arrow 1 non è una barriera che si pone tra la pianure poste a nord est dell’abitato ma una foresta a forma di freccia che devia il vento facendolo scivolare sui suoi lati. I primi 100 alberi che disegnano il perimetro esterno sono stati piantati nel gennaio 2015; per completare l’opera ne verranno piantati complessivamente non meno di 900; i prossimi ad agosto 2015.

 

Elaborazione della Green Arrow 1 dopo 2 anni                                                                                                                                                      Elaborazione della Green Arrow 1 dopo 5 anni                                                      

Questa intervento contribuirà a ridurre il vento che penetra nei villaggi e offrirà, oltre a una naturale protezione, lavoro per centinaia di donne impegnate nella gestione della foresta. Nel tempo questa fornirà alla comunità anche un luogo fresco in cui ripararsi nei mesi più caldi dell’anno. 

La foresta contribuirà sopratutto nella lotta alla desertificazione fissando il terreno e i suoi elementi nutritivi e offrirà una riserva gestita di legname per uso edile e domestico.
 


Obiettivi

  • Migliorare la qualità della vita della popolazione del villaggio di Kao proteggendo il villaggio dall'Harmattan
  • Sviluppare un processo AGR (Attività Generatrice di Reddito) per le donne della Cooperativa del Vivaio di Kao
  • Tutelare e valorizzare l'ambiente saheliano

 


Beneficiari

  • Le 140 donne della Cooperativa del Vivaio di Kao;
  • 100 donne a cui sarà assegnata la gestione di 10 alberi a testa;
  • La comunità del quartiere nord del villaggio di Kao.

 


Partner

  • Organisation Paysanne pour le Développement Economique et Social de la Région du Nord (OPDES/RN);
  • La Cooperativa del Vivaio delle Donne di Kao

 


Le specie di alberi prodotte

Neem - Azadirachta Indica è la prima specie di piante che abbiamo messo a dimora nel febbraio 2015 10€ e pianteremo il vostro neem

Baobab - Adansonia Digitata se il leone è il re degli animali probabilmente il baobab è il re dei vegetali 10€ e pianteremo il vostro re

Gunga

Resine - Lannea Microcarpa

Goianne

Karitè - Vitelaria Paradoxa probabilmente l'albero più generoso del Sahel... ne volete uno? 10€ e lo affideremo alle donne di Kao

Eucalipto - Eucaliptus Camaldulensis

Acacia - Acacia Nilotica ideale per proteggere i terreni utilizzando i suoi rami ma anche importante in quanto l'Acacia azotizza il terreno facilitando la coltivazione di ortaggi con 10€ lo pianteremo a Kao

Tek - Tektona Grandis

Morenga - Morenga Olifera importante in quanto le sue foglie sono molto importanti nella dieta locale sia dei bambini che degli anziani; cresce rapidamente ed è tanto utile; 10€ e la pianteremo insieme a voi

Nerè - Parkia Biglobosa

Gaca - Prosopis Juliflora

Ganonga - Gmellina Arborea

Alberi da frutto (on demand) aranci, limoni, papaya, mango, ecc.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su Linkedin

torna indietro


Clicca qui per iscriverti alla nostra NEWSLETTER!

NEWS

CHI SIAMO

PROGETTI

VIAGGI

SOSTIENI

CONTATTI

Organizzazione Umanitaria

ONG Bambini nel Deserto ONLUS

via A.Casoli, 45 - 41123 Modena (ITALIA)

tel. +39 335 6121610

CF: 94094820365

sede@bambinineldeserto.org

© Copyright 2011-2017 Bambini nel Deserto  |  Privacy Policy  |  FAQ  |  Copyright  |  Credits