hvor gammel er lege oz cialis hjelp med reseptbelagte kostnader

Organizzazione Umanitaria
ONG Bambini nel Deserto Onlus

Un pozzo di salute per Hassi Labiad

 

16.04.16 - Hassi Labiad è un piccolo villaggio a 7 km da Merzouga, nel sud-est del Marocco, sorto negli anni cinquanta intorno a un pozzo che gli conferisce il nome, in arabo infatti Hassi Labiad significa "pozzo bianco".

Questa zona è caratterizzata da infrastrutture scadenti e carenza di mezzi di trasporto pubblici che acuiscono il problema della distanza della popolazione dalle strutture sanitarie: il “Centre de Santè” pubblico più vicino si trova a Rissani, a 43 km di distanza e l'ospedale più vicino è a Errachidia, a 133 km.

Tale difficoltà di accesso ai servizi sanitari sia specialistici che di base ha generato lo sviluppo di pratiche di medicina non convenzionale, generalmente poco efficace.

Ad Hassi Labiad è già presente e agibile un dispensario, che potrà entrare immediatamente in funzione con l’arrivo di figure mediche. In particolare sono necessari medici di base, ginecologi, pediatri e figure infermieristiche, per missioni di durata di due settimane.

In tal modo si potrà garantire l'apertura dell'ambulatorio per almeno due settimane continuative al mese, per normali attività mediche, formazione di personale sanitario locale e momenti di educazione sanitaria rivolti alla popolazione.

 

 

Obiettivi:

 

  • Assicurare una valida professionalità e continuità assistenziale alla popolazione locale;
  • Garantire l'assistenza sanitaria di emergenza di base;
  • Sviluppare particolari azioni di prevenzione rivolte alla salute riproduttiva della donna e alla salute del bambino (prevenzione sulle malattie sessualmente trasmissibili, importanza dell'alimentazione e dell'idratazione corporea, informazioni sull'importanza dell'igiene e pulizia);
  • Lavorare alla sensibilizzazione e alla formazione della popolazione rispetto ad una visione olistica di cura e tutela della salute (informazioni sull'importanza della cura della persona a livello medico e non “tradizionale”, conoscenza dei farmaci e delle terapie da seguire in maniera corretta);
  • Ambire allo sviluppo della struttura e alla sua sostenibilità nel lungo termine;
  • Pianificare momenti educativi rivolti alla popolazione;
  • Garantire stabilità economica e professionale, nonché radicamento sul territorio del medico e relativo presidio sanitario.

 

 

Il costo del viaggio e del volo sono a carico dei volontari.

Le spese indicative per due settimane di volontariato variano da un minimo di 300 € a un massimo di 800 € a testa a seconda della sistemazione e dal tipo di trasporto desiderati.

Il volo è escluso dal calcolo dei costi. Le compagnie che volano su Marrakech, Fez e Casablanca sono Ryanair; Easyjet; AirArabian; Royal Air Maroc; Jet Air Fly; Alitalia.

 

Per informazioni sui costi e ulteriori dettagli: margherita.mansuino@bambinineldeserto.org

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su Linkedin

torna indietro


Clicca qui per iscriverti alla nostra NEWSLETTER!

NEWS

CHI SIAMO

PROGETTI

VIAGGI

SOSTIENI

CONTATTI

Organizzazione Umanitaria

ONG Bambini nel Deserto ONLUS

via A.Casoli, 45 - 41123 Modena (ITALIA)

tel. +39 335 6121610

CF: 94094820365

sede@bambinineldeserto.org

© Copyright 2011-2017 Bambini nel Deserto  |  Privacy Policy  |  FAQ  |  Copyright  |  Credits