hvor gammel er lege oz cialis hjelp med reseptbelagte kostnader

Organizzazione Umanitaria
ONG Bambini nel Deserto Onlus

Benvenuto Crowdfunding...

Se ne parla da tempo e noi lo abbiamo già incrociato con successo.

Ma il Crowdfunding funziona veramente per le NoProfit? Ce lo siamo chiesti e abbiamo lanciato un TEST COMPARATIVO tra diverse piattaforme. Qual'è la migliore piattaforma di #Crowdfunding in Italia?

Il TEST COMPARATIVO avviato volutamente in un giorno di festa coinvolge 14 piattaforme di CWF individuate tra 50 individuate. Alla Fine ne rimarrà una sola... quale?

 

CLASSIFICA 24h - 1° #ReteDelDono 10 punti 2° #Donordonee 8 punti 3° #Limoney 6 punti #Eppela #Coommoon #Com-Unity #WindForFund 5 punti #IoDono 3 punti

 


#ReteDelDono

Bella grafica anche se non lascia molto spazio alla fantasia è efficace, rapido e subito on line!!! A onore del vero bisogna dire che qui Bambini nel Deserto era già registrata ma comunque l'interfaccia è intuitiva.

Vedete voi il risultato ora: Rete del Dono BnD #StrategieAlternativeMigrazione

1° a essere on line tra tutte le Piattaforme di #Crowdfunding meritati tutti i 10 Punti

 

 

 

 

 


#Donordonee

Molto bello il profilo che si ha la possibilità di pubblicare... Professionale. Grafica molto semplice, bisognerebbe solo poter personalizzare anche il banner in alto. Comunque nel suo complesso gradevole! Bravi. Ripeto MOLTO PROFESSIONALI... ma la raccolta fondi sarà altrettanto di livello?

Vi piace la sua semplicità? Vedete voi il risultato ora: Donordonee BnD #StrategieAlternativeMigrazione

8 Punti

 

 

 


Limoney – on line ma in attesa di approvazione… attendiamo!

6 Punti perchè almeno qualcosa si vede... Limoney BnD @StrategieAlternativeMigrazione

 

 

 

 

 

 

 


I gregari, per ora, del Test... potranno ancora risollevarsi e svettare tra i migliori? Strada tutta in salita anche se la promozione non è ancora partita...

- Eppela: caratterizzato da una grafica di certo accattivante ma che viene penalizzato dall’attesa dell’on line. 7 Punti
- Commoon: facile, forse fin troppo semplice. Ci contattano loro… 5 Punti
- Com-Unity Bello!! Bella grafica; facile inserimento accattivante. Ma come Eppela deve verificare cosa ho pubblicato. Bella la possibilità di presentare il progetto e chi c'è dietro al progetto. Bravi ma 5 Punti perchè siamo in stand by. Qui la richiesta è di 12.000 € su 12 mesi di presenza on line su questo bel sito. Vediamo se è solo bello per ora non è visibile e si prende solo 5 Punti
- ShinYnote: ... Non immediata ma cmq pronta la registrazione… Ho caricato ONG facilmente e anche profilo personale. Siamo in home page… non il progetto però! Vbbè ci guardo… comunque sito che per quanto riesce a contenere è gradevole. Per ora non è visibile e si prende 5 Punti
- Wind for Fund: in attesa di valutazione… 5 Punti
- Io dono: hnon ricordo la password (colpa mia) ma è difficile cambiare i propri dati. 3 Punti
- Let’s donation: Io non ci ho capito una mazza. Qualcuno di voi lo ha usato? Ce lo segnali… grazie. 0 Punti
- Produzioni dal Basso: mi si è bloccato; solo tra tutti… sul Paypal. ?!? 0 Punti
- Proposizione.com: Dopo aver caricato progetto e premi… puff… Error. Ci riprovo ma che fatica! 0 Punti
- TerzoValore: Attivazione account: Gentile Utente, la procedura di attivazione non è andata a buon fine oppure il suo utente risulta già attivo. La preghiamo quindi di riprovare ad effettuare la procedura di accesso o contattare l'Help Desk. 0 Punti
- Crowfunding Italia: un vero mistero per me... qualcuno di voi l'ho ha mai provato? 0 Punti


Kickstarter + Kapipal sono in lingua inglese… e dunque classifica a parte. Li passo a chi di competenza.

EcoMill è fuori test perché rispetto a tutte le altre mi sembra di un livello non superiore. Diverso...

 


Il Progetto - STRATEGIE ALTERNATIVE ALLA MIGRAZIONE #SAM1

La migrazione è un'emergenza?

In Europa i flussi migratori dal Medio Oriente e dall'Africa Sub-Sahariana sono definiti a livello sociale come una emergenza.fenomeno migratorio, che ricordiamolo essere in gran parte determinato per ragioni economiche, é in espansione come lo sono le necessitá di un continente che si svuota di materie e talenti. Sebbene le iniziative sul campo portante avanti hanno dimostrato che i progetti di formazione professionale e reali opportunitá di lavoro sono gli strumenti migliori per contrastare la migrazione, sono ancora troppo pochi i progetti finanziati nell'ambito all'emergenza migrazione preferendo intervenire, anche convulsamente, a dove la migrazione arriva e non dove parte.

 

 

 

 

Conoscere le radici del fenomeno

L'ONG Bambini nel Deserto dal 2010 ha avviato il Progetto Exodus dal duplice scopo di monitorare il flusso migratorio dal sahel e offrire delle strategie alternative a questa scelta. Nei vari anni di Exodus si sono succeduti e affiancati diversi partner tra cui la Fondazione Cariplo, il Ministero degli Affari Esteri - Cooperazione Internazionale e l'OttoX1000 della Tavola Valdese. Dal 2008 realizziamo nei progetti nei paesi di partenza dei flussi migratori con l'obiettivo di fornire una strategia alternativa al percorso migratorio. Sulla base di questa esperienza e consapevolezza lanciamo la campagna di raccolta fondi e donazioni #StrategieAlternativeMigrazioni che ha come obiettivo quello di essere un salvadanaio da cui attingere i fondi per realizzare tutti quei progetti di cooperazione internazionale che hanno come obiettivo un processo di sedentarizzazione delle persone a rischio migrazione.

 

Progetto #SAM1 - Agire alle radici del fenomeno - Il caso di Saint Louis du Senegal

Questo progetto intende fornire un'alternativa alla migrazione attraverso lo sviluppo di una attività imprenditoriale comunitaria da realizzarsi nella cittadina di st.Louis du Senegal. Area ad alto tasso di migrazione verso l'italia.

Il progetto prevede l'acquisto di 18 imbarcazioni da pesca in mare (piroghe a motore) da affidare a equipaggi composti da ragazzi a rischio di migrazione.

- Approssimativamente possiamo indicare che i beneficiari diretti di cui sopra (a progetto completo) potranno essere circa 100;

- I beneficiari indiretti composti dai gli appartenenti ai nuclei familiari dei ragazzi a rischio di migrazione (a progetto completato) potranno arrivare a 400 persone.

 


Il progetto presentato è il #SAM1* la comunicazione testi e immagini è stata mantenuta identica su tutte le piattaforme con piccole variazioni migliorative nei testi descrittivi e nella grafica dove la piattaforma lo permetteva. Alcune piattaforme si sono rivelate particolarmente “generose” nell’offrire migliorie grafiche [foto e video] e formattazione del testo altre decisamente “acide”. Secondo voi quali sono quelle più accattivanti graficamente tra queste?

 

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su Linkedin

torna indietro


Clicca qui per iscriverti alla nostra NEWSLETTER!

NEWS

CHI SIAMO

PROGETTI

VIAGGI

SOSTIENI

CONTATTI

Organizzazione Umanitaria

ONG Bambini nel Deserto ONLUS

via A.Casoli, 45 - 41123 Modena (ITALIA)

tel. +39 335 6121610

CF: 94094820365

sede@bambinineldeserto.org

© Copyright 2011-2017 Bambini nel Deserto  |  Privacy Policy  |  FAQ  |  Copyright  |  Credits