hvor gammel er lege oz cialis hjelp med reseptbelagte kostnader

Organizzazione Umanitaria
ONG Bambini nel Deserto Onlus

Quando un no può cambiare la storia.

Domani, 2 dicembre, è la giornata internazionale per l’abolizione della schiavitù. La schiavitù, seppur vietata nella maggior parte degli Stati del mondo, esiste ancora, diffusa in forme più o meno subdole di sfruttamento economico, sessuale, minorile, che ledono la dignità e la libertà di moltissimi uomini, donne e bambini.

 

 

Bambini nel Deserto vuole dire il suo no ad ogni forma contemporanea di schiavitù e discriminazione ricordando la donna che proprio 60 anni fa, il primo dicembre 1955, su un autobus dell’Alabama disse di no, rifiutandosi di alzarsi da un posto riservato ai bianchi.
Rosa Parks contribuì con questo piccolo, ma straordinariamente forte, gesto a cambiare la storia dei diritti e delle libertà civili.

Oggi è l’occasione per pensarci, quando prenderemo un autobus, un treno o una metro, ed essere audaci!

La storia è piena di gesti, apparentemente piccolissimi, che hanno permesso di cambiare il suo corso.

Noi vogliamo crederci e contribuire con le nostre attività e i nostri piccoli “grandi” progetti ad un percorso di cooperazione ed integrazione perché la schiavitù e le discriminazioni non hanno cuore né ragioni.

 

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su Linkedin

torna indietro


Clicca qui per iscriverti alla nostra NEWSLETTER!

NEWS

CHI SIAMO

PROGETTI

VIAGGI

SOSTIENI

CONTATTI

Organizzazione Umanitaria

ONG Bambini nel Deserto ONLUS

via A.Casoli, 45 - 41123 Modena (ITALIA)

tel. +39 335 6121610

CF: 94094820365

sede@bambinineldeserto.org

© Copyright 2011-2017 Bambini nel Deserto  |  Privacy Policy  |  FAQ  |  Copyright  |  Credits