hvor gammel er lege oz cialis hjelp med reseptbelagte kostnader

Organizzazione Umanitaria
ONG Bambini nel Deserto Onlus

Evviva Malidenu!!!

di Berta Martin
"Il progetto Malidenù, è nato dalla conoscenza della situazione dei bambini orfani maliani attraverso l’esperienza personale intrapresa anni fa nell’adozione internazionale; l’adozione di nostro figlio. Finalmente, dopo mille ostacoli, tra cui il blocco delle adozioni internazionali da parte del Mali per ben due anni, siamo riusciti ad adottare nostro figlio e abbiamo vissuto insieme a lui nella sua terra per un mese
.

 

  Un mese che mi è servito non solo a creare un vincolo affettivo con il piccolo, tra la sua gente, nella sua cultura, ma anche per constatare la grande importanza del progetto che ho il piacere di coordinare.

Gli orfanotrofi che ho visitato ci ringraziano di cuore per il lavoro che stiamo svolgendo insieme a loro, senza il quale non potrebbero andare avanti. Un impegno per rendere la vita dei bambini più “normale”, una vita con gli stimoli giusti, con qualche festa, con cartoni animati su un grande schermo, con la donazione di vestitini nuovi, giochi e pupazzi e tante altre cose.

Ho potuto vedere da vicino questi bambini, questi piccoli angeli che non hanno una famiglia, fattore che nella loro terra li rende soggetti spregevoli e indegni. E’ per questo motivo che il lavoro che portano avanti questi orfanotrofi è ancora più encomiabile.

Ma il blocco delle adozioni internazionali sta causando danni irreparabili, senza la ripresa completa delle adozioni internazionali il nostro sostegno agli orfanotrofi non è solo utile ma vitale per la loro sopravvivenza. Non ricevono aiuti statali di nessun genere, non esistono associazioni locali che possano sostenerli continuativamente e senza i progetti di aiuto umanitario delle associazioni che lavorano nelle adozioni il loro destino non ha un facile percorso.

E’ stata una soddisfazione molto grande aver visto con gli occhi ma soprattutto con il cuore, che il progetto Malidenù per tutti loro è diventato un punto di riferimento,  e perciò bisogna che il nostro lavoro continui su questa strada.

 

 

 

 

Mi sono commossa veramente quando il coordinatore e la direttrice di Assureme ci hanno ringraziato con le lacrime agli occhi, dicendo che il Progetto Malidenù ha consentito loro di andare avanti in questi ultimi e difficili due anni e ha evitato la chiusura del centro, che sarebbe stato un dramma per i più di 40 bambini ospiti in questo momento e per i futuri abbandoni. Si sono augurati che Bambini nel Deserto continui a collaborare insieme a loro in questo meraviglioso ruolo di donare una seconda possibilità agli orfani maliani.
 

Tutti noi insieme possiamo fare crescere Malidenù!!
Questi piccoli bambini contano su di noi, sono dei lottatori, dei sopravvissuti, sono dei piccoli eroi che hanno bisogno del nostro supporto, per noi può essere un sacrificio grande o piccolo, ma per loro il nostro gesto è il tesoro più grande che possano ricevere, la possibilità di continuare a vivere e sognare. Non sono solo belle parole, i loro occhi parlano da soli…
"

 

 

 


Potete effettuare la vostra donazione diretta a:

ONG Bambini nel Deserto Onlus – IBAN: IT 24 G 01030 12900 000001500048

Causale: «Sostegno Malidenù».

 

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su Linkedin

torna indietro


Clicca qui per iscriverti alla nostra NEWSLETTER!

NEWS

CHI SIAMO

PROGETTI

VIAGGI

SOSTIENI

CONTATTI

Organizzazione Umanitaria

ONG Bambini nel Deserto ONLUS

via A.Casoli, 45 - 41123 Modena (ITALIA)

tel. +39 335 6121610

CF: 94094820365

sede@bambinineldeserto.org

© Copyright 2011-2017 Bambini nel Deserto  |  Privacy Policy  |  FAQ  |  Copyright  |  Credits