hvor gammel er lege oz cialis hjelp med reseptbelagte kostnader

Organizzazione Umanitaria
ONG Bambini nel Deserto Onlus

Due nuove cooperative femminili in Burkina Faso

Saranno avviate a giorni due nuove Cooperative Femminili in Burkina Faso.

 

 

Le donne, in Burkina Faso,  assicurano l’80,2% delle attività economiche in ambito rurale e costituiscono un anello forte dello sviluppo nazionale. Per questa ragione Bambini nel Deserto vuole incentivare l’attività delle Cooperative femminili in ambito agro-alimentare e pastorale, nella consapevolezza che aiutare le donne significa aiutare i bambini e l’intera società.

 

1. Cooperativa “Commercio generi alimentari” - Nagreongo

Villaggio Nagreongo, regione Plateau Central.

Attività: commercio generi alimentari:

pesce fritto, sumbala, pasta di arachidi, condimenti vari.

Beneficiarie dirette: 24 donne

Beneficiari indiretti 175 persone

 

Le 24 donne della cooperativa sono già attive nel settore del piccolo commercio di generi alimentari autoprodotti, attraverso la trasformazione di arachidi, Karité, foglie e semi selvatici (per la produzione di condimenti e salse) e la preparazione di pasti caldi.

La possibilità di accesso a un microcredito consente loro di rifornirsi di materie prime in quantità maggiore, quindi a minor costo, assicurando maggiori margini di guadagno.

I prodotti vengono venduti nei mercati di villaggio, che si svolgono ogni tre giorni in tutti i villaggi rurali.

 

2. Cooperativa d “Allevamento maiali” - Tiebelè;

Villaggio Tiebelé,  regione del Sud

Attività: allevamento e commercio di maiali.

Beneficiarie dirette: 30 donne

Beneficiari indiretti 240 persone

 

Le donne della cooperativa di Tiebelé ci avevano contattato già nell’estate 2013 per esporci il loro progetto di allevamento.  Avevano le idee molto chiare circa i costi di investimento, le  modalità di gestione dell’attività e i benefici prevedibili.

Possiedono già un numero esiguo di maiali, ma vorrebbero incrementare l’attività. L’attività consiste nell’acquisto di maialini appena nati per poi rivenderli dopo sei mesi ad un prezzo quadruplicato. Anche considerando i costi per l’allevamento e i rischi di perdita, il margine di guadagno è abbastanza elevato.

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su Linkedin

torna indietro


Clicca qui per iscriverti alla nostra NEWSLETTER!

NEWS

CHI SIAMO

PROGETTI

VIAGGI

SOSTIENI

CONTATTI

Organizzazione Umanitaria

ONG Bambini nel Deserto ONLUS

via A.Casoli, 45 - 41123 Modena (ITALIA)

tel. +39 335 6121610

CF: 94094820365

sede@bambinineldeserto.org

© Copyright 2011-2017 Bambini nel Deserto  |  Privacy Policy  |  FAQ  |  Copyright  |  Credits