hvor gammel er lege oz cialis hjelp med reseptbelagte kostnader

Organizzazione Umanitaria
ONG Bambini nel Deserto Onlus

PASAS: attività a piano per il secondo anno

Del Programma di Appoggio alla Sovranità Alimentare nel Sahel (PASAS) abbiamo avuto occasione di parlare più volte: si tratta decisamente di un fiore all'occhiello tra i progetti promossi dalla nostra ONG, sia per la molteplicità dei piani di intervento su cui si muove sia per gli straordinari risultati conseguiti.

 

Come previsto fin dall'inizio, lo svolgimento del Programma si dipana su due anni. Concluse con successo le attività a piano per il primo anno, gli operatori locali di Bambini nel Deserto in collaborazione con i partner di OPDES si accingono ora a varare gli interventi pianificati per il secondo anno.

 


Accompagnamento tecnico
Sotto questa voce sono previste azioni volte a sostenere gli agricoltori beneficiari nel consolidamento delle attività avviate nel corso del primo anno.
 


Scambi Sud-Sud
Saranno organizzate delle visite di scambio tra i produttori dei due villaggi coinvolti nel progetto in regioni diverse, con l'obiettivo di favorire lo scambio di competenze relative alle produzioni cerealicole (Kouini vs Kao) e orticole (Kao vs Kouini) e promuovere la complementarietà tra le coltivazioni in previsione della replicabilità dei rispettivi interventi.

I produttori delle due zone parteciperanno alle principali fiere orticole regionali per incentivare la creazione di legami commerciali con gli attori del mercato.
Verrà inoltre organizzato uno stage di 10 giorni in Senegal per i rappresentanti delle Comunità dei produttori delle zone di Kao (quattro persone) e Kouini (tre persone). Nel corso della prima settimana si prevede la loro partecipazione a sessioni di formazione per il rafforzamento delle competenze in materia di gestione contabile e marketing. La seconda settimana sarà invece dedicata a visite e incontri per lo scambio di esperienze e buone pratiche con altre realtà significative della zona di intervento del programma.



Scambio Sud-Nord
I rappresentanti dei partner locali e delle comunità di produttori beneficiarie dell’intervento (sej persone dal Burkina Faso e tre persone dal Senegal) soggiorneranno in Italia per recarsi in visita presso aziende agricole (ortofrutticole e zootecniche biologiche a conduzione familiare) della Regione Toscana, principale ente finanzatore del Programma.

Saranno inoltre organizzati incontri per lo scambio di esperienze e buone pratiche e verranno promosse azioni volte al rafforzamento della rete di partenariato Nord-Sud attraverso incontri con enti e oOrganizzazioni della realtà toscana (operatori economici, organizzazioni di categoria, amministrazioni locali, mondo dell’associazionismo, settore della ricerca ecc.).

Nel corso di queste visite i tre rappresentanti del villagigo di Kao saranno accompagnati da personale italiano di Bambini nel Deserto.

 


Eventi di comunicazione e divulgazione
Durante la loro permanenza in Italia i responsabili africani del progetto potranno incontrare esponenti della 
Cooperazione bilaterale e decentrata oltre che rappresentanti del mondo della ricerca, per valorizzare le lezioni apprese e identificare sinergie e opportunità di collaborazioni future.

Particolarmente significativo che questa fase del progetto si svolgerà in concomitanza con l'Esposizione universale EXPO 2015, il cui tema centrale è «Nutrire il pianeta».

 

 

(21 settembre 2014)

 

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Condividi su Linkedin

torna indietro


Clicca qui per iscriverti alla nostra NEWSLETTER!

NEWS

CHI SIAMO

PROGETTI

VIAGGI

SOSTIENI

CONTATTI

Organizzazione Umanitaria

ONG Bambini nel Deserto ONLUS

via A.Casoli, 45 - 41123 Modena (ITALIA)

tel. +39 335 6121610

CF: 94094820365

sede@bambinineldeserto.org

© Copyright 2011-2017 Bambini nel Deserto  |  Privacy Policy  |  FAQ  |  Copyright  |  Credits